Condizioni di Prenotazione

CONDIZIONI GENERALI DI LOCAZIONE
La società Posarellivillas GB LIMITED (qui di seguito denominata Posarelli ) con sede in Royston Road, Duxford, Cambridgeshire CB22 4QH, numero aziendale 05906789, svolge il ruolo di agente senza rappresentanza che agisce in nome proprio.
DIMORE SRL con sede in Via Montegufoni 20- 50025 Montespertoli FI (qui di seguito denominata Dimore) è l'agente sul posto per Posarelli e il supporto clienti per Italia, Spagna , Grecia e Croazia.

1) LOCAZIONE
Posarelli è autorizzata a svolgere il ruolo di agente per stipulare contratti di locazione in nome e per conto dei proprietari delle strutture.
Il periodo minimo di affitto è generalmente di una settimana da sabato a sabato, tuttavia in certe proprietà, è possibile prenotare soggiorni con arrivo e partenza anche diverso del sabato. In questo caso il soggiorno minimo richiesto può essere inferiore alla settimana. Queste informazioni si trovano nel listino prezzi di ogni singola unità.

2) PREZZO DI LOCAZIONE
I prezzi di locazione indicati sono suddivisi per stagioni e si intendono per unità e per settimana, da sabato a sabato (eventuali eccezioni sono riportate nella descrizione della proprietà) o per notte (se sono accettati soggiorni inferiori alla settimana). Tutte le spese extra (indicate nella descrizione di ogni singola proprietà), non sono incluse nel prezzo di affitto e devono essere pagate direttamente sul posto al proprietario o a un suo rappresentante all'arrivo, se non diversamente accordato per scritto alla prenotazione. I prezzi di locazione sono parte integrante delle presenti Condizioni Generali di Locazione; le agenzie o gli operatori non sono autorizzati a modificare in nessun modo i prezzi di affitto.
2A) PREZZO MINIMO GARANTITO
La Posarelli garantisce che i prezzi pubblicati attraverso i propri listini sono i prezzi più bassi sul mercato. Se il cliente trova su periodi equivalenti, a condizioni equivalenti un prezzo inferiore, lo stesso avrà diritto di ricevere uno sconto equivalente alla differenza tra il prezzo Posarelli (in Euro) e il prezzo pubblicato da altri concorrenti (in Euro). Fanno eccezione prezzi pubblicati in valute diverse dall’Euro.

3) MODALITA’ DI LOCAZIONE
Tutte le prenotazioni devono essere concluse direttamente con Posarelli o tramite le agenzie autorizzate ad agire in nome e per conto di Posarelli. Gli agenti autorizzati possono anche ricevere i pagamenti sempre in nome e per conto di Posarelli. Per completare una prenotazione, il villeggiante deve compilare il modulo di prenotazione accettando queste Condizioni Generali di Locazione.
Al momento della prenotazione, il villeggiante deve pagare il 25% del prezzo totale di locazione come caparra confirmatoria. Il saldo deve pervenire a Posarelli entro 60 giorni prima della data di inizio locazione. Nel caso in cui la prenotazione sia conclusa a meno di 60 giorni prima della data di inizio locazione, il villeggiante dovrà pagare il 100% del prezzo totale di locazione al momento della prenotazione.
Per alcune strutture all'interno del programma si applicano termini di pagamento diversi a quelli sopra descritti e indicati nella presentazione dell'alloggio scelto.
In caso di mancato pagamento entro questi termini, Posarelli si riserva il diritto di annullare la prenotazione.
Al ricevimento del saldo, la Posarelli spedirà al villeggiante il voucher con le indicazioni stradali per raggiungere la proprietà affittata, l’indirizzo e altre informazioni utili. Al momento dell’arrivo, il villeggiante dovrà presentare il voucher al proprietario o un suo rappresentante per accedere alla stessa. Nessun altro documento, al di fuori di quello emesso da Posarelli sarà valido. Questo documento è nominale e quindi non può essere ceduto a terzi. Il proprietario o un suo rappresentante potrà richiedere l’immediato allontanamento dei villeggianti se il loro numero dovesse superare il numero massimo indicato nel voucher. Qualsiasi cambiamento nel numero totale di persone durante il soggiorno dovrà essere comunicato in anticipo, per scritto a Posarelli, altrimenti il proprietario o il suo rappresentante potrà richiedere l'allontanamento dell'intero gruppo. In tale caso non potranno essere avanzate da parte del villeggiante richieste di risarcimento e/o rimborsi di sorta.
Qualsiasi cambiamento e richiesta particolare dovrà essere comunicata e accettata da Posarelli.
Posarelli si riserva il diritto di applicare eventuali costi a copertura di richieste particolari e/o di modifiche alle condizioni standard della prenotazione.

4) MODALITA’ DI PAGAMENTO
I pagamenti devono essere effettuati tramite bonifico bancario swift, o con carta di credito (VISA o MASTERCARD o AMEX). Nel caso di pagamento tramite bonifico bancario, deve essere indicato il nome del villeggiante, il numero della prenotazione e il codice di riferimento della proprietà affittata. I contratti di locazione che non siano in regola con le presenti modalità di pagamento non saranno considerati validi. I pagamenti effettuati in valute diverse dall'EURO (€) non saranno accettati.

5) ARRIVO E PARTENZA
Il villeggiante è tenuto ad arrivare alla proprietà affittata tra le 17.00 e le 20.00 (tranne diversamente indicato nella descrizione della proprietà e/o nel voucher). Qualsiasi cambiamento di orario deve essere comunicato a Posarelli durante gli orari di ufficio (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00) e deve essere approvato dal proprietario prima dell'arrivo. In caso di ritardo inaspettato nel giorno di arrivo il villeggiante è tenuto ad avvisare tempestivamente Posarelli oppure il proprietario i cui contatti figurano sul voucher. Nel caso in cui il proprietario o un suo rappresentante non possa accettare un arrivo tardivo, le eventuali spese di ristorazione, pernottamento, viaggio e altro saranno a carico del villeggiante. Il proprietario o un suo rappresentante che dovesse essere costretto ad aspettare in loco oltre l’orario pattuito può richiedere al villeggiante il rimborso delle spese. Al momento dell’arrivo, il villeggiante dovrà presentare al proprietario o un suo rappresentante il voucher e i documenti d’identità di tutte le persone presenti per permetterne la registrazione presso le autorità competenti, come previsto dalla legge italiana. Per alcune strutture sarà possibile effettuare un pre check-in online prima dell’arrivo. Solo le persone, la cui presenza sarà stata registrata presso le autorità competenti, potranno soggiornare nella proprietà. In caso di sostituzione di persone durante il periodo di locazione senza previa approvazione da parte del proprietario, lo stesso o un suo rappresentante potrà richiedere l’immediato allontanamento dei villeggianti. In tal caso non potranno essere avanzate da parte del villeggiante richieste di risarcimento e/o rimborsi di sorta.
La partenza è prevista tra le 8.00 e le 10.00 (tranne diversamente indicato nella descrizione della proprietà e/o nel voucher) per la riconsegna delle chiavi e per permettere al proprietario o al suo rappresentante di controllare le condizioni generali della proprietà.

6) DEPOSITO CAUZIONALE
All’arrivo, il villeggiante deve corrispondere al proprietario o un suo rappresentante un deposito cauzionale a garanzia del rispetto delle condizioni generali di locazione e del pagamento di eventuali spese per danni e/o spese supplementari non comprese nel prezzo di affitto.
Il deposito cauzionale deve essere versato in EURO (e in contanti se non diversamente indicato) per l’importo indicato sul voucher. Il proprietario o un suo rappresentante ha il diritto di rifiutare l’accesso alla sua proprietà se il villeggiante non versa il deposito cauzionale. In tal caso non potranno essere avanzate da parte del villeggiante richieste di risarcimento e/o rimborsi di sorta. Il deposito cauzionale sarà restituito al villeggiante alla partenza, dopo deduzione di eventuali spese per danni e/o spese supplementari non comprese nel prezzo di affitto. Se un villeggiante anticipa la sua partenza, il proprietario o un suo rappresentante è autorizzato a trattenere il deposito cauzionale e a restituirlo successivamente dopo aver effettuato il controllo della proprietà e previa deduzione di eventuali spese per danni e/o spese supplementari non comprese nel prezzo di affitto. Se il costo dei danni fatti dal villeggiante supera il saldo del deposito cauzionale, il villeggiante sarà obbligato a pagare immediatamente la differenza al proprietario o un suo rappresentante, prima della sua partenza. Posarelli non è responsabile di eventuali contestazioni tra il proprietario e il villeggiante, riguardanti il deposito cauzionale e la sua gestione.
Per alcune proprietà è possibile sostituire il versamento del deposito cauzionale con una polizza assicurativa a copertura di eventuali danni: polizza “no dep” stipulata in collaborazione con EuropAssistance. Dettagli disponibili al seguente link: https://www.posarellivillas.it/insurance-easy-rent-terms-and-conditions.html

7) PULIZIA
All’arrivo, il villeggiante troverà la proprietà pulita e in ordine. Alla partenza, il villeggiante sarà tenuto a pagare le spese di pulizie finali, a meno che non sia stato specificato che queste sono incluse nel prezzo di affitto. E' responsabilità del cliente assicurarsi che la proprietà venga lasciata nello stesso stato di ordine e pulizia in cui è stata trovata all'arrivo. Eventuali costi sostenuti dal proprietario per ripristinare lo stato di ordine e di pulizia a causa di una mancanza del villeggiante saranno detratti dal deposito cauzionale. Inoltre durante il soggiorno è obbligo per il villeggiante attenersi alle normative comunali riguardanti il trattamento rifiuti (raccolta differenziata).

8) RISCALDAMENTO – ARIA CONDIZIONATA
Per le proprietà dotate di riscaldamento e/o di aria condizionata, le spese d’utilizzo (ove richieste) sono indicate nella descrizione della proprietà e/o nelle spese aggiuntive. Le spese di riscaldamento e di aria condizionata dovranno essere pagate direttamente dal villeggiante al proprietario o ad un suo rappresentante, e possono essere calcolate secondo l'utilizzo, in qual caso nella descrizione della proprietà e/o nelle spese aggiuntive si leggerà “a consumo”.
La regolamentazione circa l'uso del riscaldamento (periodo di accensione, spegnimento, temperatura) varia da regione a regione. Attualmente in Italia, a titolo indicativo e salvo modifiche delle disposizioni governative, il suo utilizzo è autorizzato dal 1° novembre al 30 marzo, per 8 ore al giorno. La possibilità di usufruire del riscaldamento al di fuori di questo periodo e l'eventuale costo dovranno essere concordati direttamente con il proprietario dell'alloggio affittato.
Le strutture prive del “flag” relativo al riscaldamento sono sprovviste di impianto di riscaldamento.

9) ANIMALI DOMESTICI
Gli animali domestici (cani e gatti) sono accettati esclusivamente nelle proprietà contrassegnate dal relativo “flag” animali domestici. Al momento della prenotazione, il villeggiante dovrà obbligatoriamente comunicarne a Posarelli l’eventuale presenza e il numero, precisando per i cani, la razza e le dimensioni, in modo da poterne informare il proprietario.
In alcuni casi il proprietario può richiedere al villeggiante un supplemento per accettare animali domestici all'interno della struttura; in tal caso l'importo del supplemento verrà indicato nella descrizione dell'alloggio e dovrà essere pagato sul posto direttamente al proprietario o ad un suo rappresentante.
In ogni caso il villeggiante è tenuto a sorvegliare l’animale per evitare danni e/o disturbi nei confronti di terzi.

10) NORME DI COMPORTAMENTO
Il villeggiante che soggiorna in una proprietà Posarelli si impegna a tenere un comportamento corretto nel periodo del proprio soggiorno. Se il comportamento del villeggiante non rispettasse le comuni regole della buona educazione, il proprietario o un suo rappresentante ha il diritto di chiedere l’immediato allontanamento del villeggiante e del suo gruppo dalla proprietà e potrà detrarre dal deposito cauzionale, eventuali spese per danni e/o spese supplementari non comprese nel prezzo di affitto. In tal caso non potranno essere avanzate dal villeggiante, richieste di risarcimento e/o rimborsi di sorta.
Se il costo dei danni fatti dal villeggiante dovesse superare il saldo del deposito cauzionale, dopo deduzione delle spese supplementari non comprese nel prezzo di affitto, il villeggiante sarà obbligato a pagare immediatamente la differenza al proprietario o ad un suo rappresentante, prima della sua partenza.
IMPORTANTE
E' assolutamente vietato accedere (per qualsiasi motivo) alla proprietà affittata in un numero di ospiti superiore rispetto alla capienza massima riportata nella presentazione on line senza previa autorizzazione da parte del proprietario. E' inoltre severamente vietato organizzare feste, feste di compleanno o eventi in genere senza espressa approvazione da parte del proprietario.

11) MANUTENZIONE
Durante il periodo di locazione, il proprietario o un suo rappresentante si riserva il diritto di accedere alla proprietà per le operazioni necessarie alla manutenzione del giardino, della piscina o altro, anche nel caso di case singole.

12) ASSICURAZIONI
Il prezzo di affitto è comprensivo di una polizza assicurativa multi rischi che copre i rischi legati al viaggio. La polizza è stipulata in collaborazione con EuropAssistance. Dettagli disponibili al seguente link: https://www.posarellivillas.it/insurance-travel-assistance-terms-and-conditions.html

13) RECLAMI
Le descrizioni degli alloggi sono redatte in buona fede. La Posarelli non può essere ritenuta responsabile per eventuali modifiche apportate dal proprietario alla struttura senza averne informato la Posarelli.
Se un cliente, avesse un reclamo circa la proprietà deve comunicarlo alla Posarelli (e/o al suo partner locale Dimore) il giorno dell'arrivo, confermando l’accaduto per scritto ed entro 24 ore dal suo arrivo (gli uffici Posarelli sono aperti tutto l’anno, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00 e da Pasqua ad ottobre l’ufficio del partner locale Dimore anche il sabato dalle ore 15.00 alle 19.00).
Qualsiasi reclamo comunicato in maniera diversa da quella indicata o fuori tempo, non sarà preso in considerazione.
Il villeggiante s’impegna a concedere a Posarelli o al suo partner locale Dimore il tempo necessario per verificare, eventualmente sul posto e in presenza del villeggiante e del proprietario o di un suo rappresentante, i motivi del reclamo, le eventuali responsabilità e a trovare una soluzione.
Se al villeggiante viene riconosciuta la ragione, questi ha diritto ad un rimborso proporzionale al danno subito (sempre limitato al prezzo totale di affitto). In caso di necessità Posarelli si riserva il diritto di sistemare il villeggiante in un’altra proprietà di livello pari o superiore a quello della proprietà affittata, secondo le disponibilità. Se il prezzo sella sistemazione alternativa è maggiore rispetto a quella prenotata, la differenza non verrà addebitata al villeggiante. Al momento in cui il cliente accetta il cambio, non potrà chiedere nessun altro tipo di rimborso.
Se per mancanza di disponibilità di alloggi, non fosse possibile sistemare il villeggiante in un’altra proprietà, Posarelli rimborserà il villeggiante, escludendo in ogni modo richieste di risarcimento e/o rimborsi di sorta. In nessun caso Posarelli pagherà conti di alberghi od altro.
Se il villeggiante lascia la proprietà senza aver dato modo a Posarelli o ai suoi rappresentanti di verificare la motivazione del reclamo, il villeggiante perderà ogni diritto a risarcimento e/o rimborsi di sorta.
Per contestazioni presentate dopo la fine del soggiorno, Posarelli non riconosce alcuna richiesta di risarcimento e/o rimborsi di sorta. Posarelli non riconosce come cause motivate di reclamo eventi atmosferici, punture o presenza d’insetti o di altri animali, mancanza di energia elettrica, gas o acqua se questo dipende da enti governativi.
Le proprietà proposte da Posarelli non sono strutture alberghiere ma unità abitative e pertanto non rispondono a criteri di categorie riconosciute a livello internazionale; la loro attrezzatura così come l’arredamento riflettono lo stile locale, le tradizioni (per esempio normalmente la macchina per il caffè, è la moka e non la macchina da caffè elettrica) e il gusto personale del proprietario. Di conseguenza, eventuali piccole mancanze connesse a queste caratteristiche non possono essere considerate come motivo di reclamo.

14) ANNULLAMENTI
Gli annullamenti devono essere comunicati per scritto a Posarelli. L’annullamento di una prenotazione da parte del villeggiante, indipendentemente dal motivo, implica il pagamento delle penalità seguenti:
- 25% del prezzo totale di locazione se l’annullamento è comunicato a Posarelli fino a 60 giorni prima dell’inizio della locazione.
- 50% del prezzo totale della locazione se l’annullamento è comunicato a Posarelli tra il 59° e il 30° giorno prima dell’inizio della locazione.
- 90% del prezzo totale della locazione se l’annullamento è comunicato a Posarelli tra il 29° e il 1° giorno prima dell’inizio della locazione.
- 100% del prezzo totale della locazione se l’annullamento è comunicato a Posarelli il giorno dell’arrivo o in caso di no show.

Per alcune strutture all'interno del programma viene applicata una politica di cancellazione diversa da quella sopra descritta e indicata nella presentazione dell'alloggio scelto.

Per ogni variazione portata dal villeggiante alla prenotazione originaria, fermo restando che la proprietà affittata e il periodo di affitto rimangono gli stessi, il villeggiante dovrà pagare una penalità di € 50,00 a titolo di spese di dossier. Se, per le variazioni portate dal villeggiante alla prenotazione originaria, Posarelli è costretta ad annullare tale prenotazione e ad effettuarne una nuova, al villeggiante saranno applicate le soprindicate penalità (penalità per annullamento). Nel caso in cui Posarelli riuscisse a riaffittare la proprietà per il periodo annullato, il villeggiante dovrà pagare una penalità equivalente al danno effettivamente recato a Posarelli.
Se, per cause di forza maggiore o per altri motivi indipendenti dalla sua volontà, Posarelli è costretta ad annullare una prenotazione, Posarelli si impegna a offrire al villeggiante un’altra proprietà dello stesso livello o di livello superiore, secondo disponibilità. Se il prezzo di affitto della proprietà sostitutiva proposta è superiore, Posarelli non addebiterà al villeggiante tale differenza. Nel caso in cui, per qualsivoglia motivo, non fosse possibile trovare una proprietà sostitutiva, Posarelli rimborserà il villeggiante, escludendo in ogni modo richieste di risarcimento /o rimborsi di sorta.

VARIAZIONE articolo 14 COVID-19
Per tutte le prenotazioni confermate a partire dal 15 settembre 2020 con arrivo entro il 20 dicembre 2022 verrà applicata la seguente politica di annullamento:
In presenza di restrizioni governative agli spostamenti (lock down, chiusura dei confini, limitazioni dei viaggi turistici/non essenziali) in Italia, Spagna, Grecia oppure verso questi paesi dal paese di origine del viaggiatore durante il periodo affittato, sarà possibile annullare la prenotazione senza spese a partire da 14 giorni prima dell'arrivo. In questo caso la Posarelli rimborserà al viaggiatore il totale dell'importo pagato (escluso eventuali spese di prenotazione e costi assicurativi) oppure metterà a disposizione un voucher da utilizzare per una prenotazione futura.
Nel caso in cui le restrizioni agli spostamenti siano limitate esclusivamente a soggetti non vaccinati, non sarà possibile applicare le condizioni sopra citate.

15) FORO COMPETENTE
Ogni controversia riguardante le prenotazioni e queste Condizioni Generali, sarà soggetta alla legge inglese e le parti accettano la giurisdizione esclusiva delle corti di Inghilterra e del Galles.

16) TUTELA DEI DATI PERSONALI
Posarelli può utilizzare i dati personali (come definito dalla legge sulla Tutela dei dati del 1998) per elaborazione di prenotazioni, fornitura di servizi, verifica dall'identità del cliente, amministrazione di file e documenti, conformità normativa, promozione dei servizi, così come per informare il cliente di novità rilevanti. In alcune circostanze i dati personali dei clienti potrebbero essere trasferiti fuori dall'Area economica Europea (EEA), dove la legislazione a tutela dei dati personali può non offrire la stessa protezione che nelle EEA. I clienti che preferiscano che i loro dati non vengano trasferiti fuori dalla EEA devono comunicarlo per scritto a Posarelli. Posarelli dovrà inoltre condividere le informazioni con i proprietari delle locazioni, come parte del processo di prenotazione. Il cliente ha il diritto di accedere ai suoi dati personali in possesso di Posarelli. Se il cliente preferisce che i propri dati personali non vengano utilizzati per scopi di marketing, dovrà informare Posarelli per scritto quanto prima.

Diritti sul Software © 2006-2022 Trading Estate Service Srl - Diritti Descrizioni e Immagini delle Strutture © Dimore Srl - Tutti i Diritti sono Riservati